Sei in: Mazzucco srlBlogInformazioni UtiliFinestra bloccata? A seconda della tipologia ecco come sbloccarla
Blog

Finestra bloccata? A seconda della tipologia ecco come sbloccarla

Categoria: Informazioni Utili
Data pubblicazione: 15/04/19 • Autore: blogger

Finestra bloccata? A seconda della tipologia ecco come sbloccarla

Come tutti gli altri elementi della casa anche le finestre possono avere dei problemi. Capita che una finestra rimanga bloccata, che si tratti di una finestra a vasistas in posizione di anta ribalta o di una maniglia. Se succede niente panico, ecco qui di seguito tutte le istruzioni per risolvere.


Finestra anta ribalta bloccata


Succede che una finestra vasistas rimanga erroneamente aperta sia ad anta, che a ribalta; in questa posizione ovviamente non è possibile chiuderla perché la maniglia è bloccata. Ovviare a questo problema è molto semplice, ecco tutti i passaggi da fare in sequenza:


  • Individuare la “falsa manovra”, una linguetta che generalmente si trova sotto all’asse della maniglia, nei profili esterni della finestra, ma può anche trovarsi più in alto, soprattutto se si tratta di finestre in alluminio. Questa linguetta è un meccanismo che consente di non avere la maniglia fuori fase


  • Allineare l’anta della finestra nella parte superiore, in corrispondenza delle cerniere


  • Tenere premuta la linguetta della falsa manovra in modo tale che sia allineata con la ferramenta e contemporaneamente girare la maniglia in posizione orizzontale


  • A questo punto sarà possibile chiudere la finestra accostando l’anta e girando la maniglia in posizione verticale



Finestra vasistas bloccata


Se il problema di una finestra a vasistas sono invece le cerniere o il meccanismo di apertura bisogna comportarsi diversamente.


  • In caso di malfunzionamento delle cerniere dovrebbe bastare un lubrificante per eliminare l’accumulo di detriti e permettere uno scorrimento più veloce ed efficace delle stesse


  • se si tratta del meccanismo di apertura invece potrebbe essere necessario smontarlo per valutare l’entità del problema e la possibilità di rimediare


In quest’ultimo caso, prima di procedere autonomamente sarebbe consigliabile rivolgersi a esperti serramentisti prima di provocare qualche danno ulteriore.



Maniglia della finestra bloccata


Può talvolta capitare che la maniglia sia parzialmente bloccata: questo rende impossibile portarla fino in fondo per chiudere correttamente la finestra. La causa di questo disguido è probabilmente un nottolino che non entra correttamente nella sua sede. Cosa fare in questa situazione?


  • Per cominciare occorre individuare il nottolino responsabile. Come? Apri l’anta opposta a quella dove si trova la maniglia. La maniglia si chiude come dovrebbe?

Se sì il nottolino incriminato si trova sull’anta della finestra aperta

Se no il nottolino malmesso è collocato sull’anta della maniglia


  • Come regolare il nottolino difettoso? Questo è incastonato in un dado esagonale che presenta un taglio nella parte superiore


  • Prendere una chiave da 11 e inserirla nel dado esagonale fino a portare il taglio nella parte esterna


  • Il nottolino ora è nella posizione corretta e la maniglia si chiude perfettamente



Vi abbiamo dato qualche soluzione veloce per risolvere semplici ed eventuali problemi legati a una finestra bloccata. Vi ricordiamo che in caso di situazioni più complesse sarebbe bene rinunciare a metodi fai da te improvvisati e rivolgersi a un’azienda seria e qualificata come Mazzucco, che da più di 50 anni opera nel settore dei serramenti.



   







 
Indietro


Preventivo veloce

Costruisci tu stesso un preventivo!

In pochi semplici passi potrai farci avere le misure del tuo progetto e ti invieremo velocemente un'offerta

Procedi