Sei in: Mazzucco srlBlogMondo SerramentiCome scegliere le porte in cristallo per la vostra casa
Blog

Come scegliere le porte in cristallo per la vostra casa

Categoria: Mondo Serramenti
Data pubblicazione: 16/12/19 • Autore: laura

Come scegliere le porte in cristallo per la vostra casa

Le porte in vetro sono sicuramente una soluzione elegante per tutte le tipologie di abitazione. Che stiate arredando casa o pensando di cambiare le vostre porte per rinfrescare l'ambiente e renderlo più luminoso, in questo articolo vi proponiamo delle idee che vi guideranno nella scelta più adatta a voi.

 

Perché scegliere le porte in vetro

 

Orientarsi verso le porte in vetro o in cristallo rappresenta la soluzione giusta per voi se state cercando di separare i diversi ambienti della vostra casa senza precludere la luminosità delle stanze e avere l'illusione di uno spazio più ampio. Potrete inserire le vostre porte in vetro in qualunque ambiente, dal salotto al bagno, personalizzarle in base al vostro gusto, e adattarle in modo da preservare la vostra privacy.

 

 

Quali sono le tipologie di porte in vetro in commercio

 

 

Quando pensiamo al vetro ci viene in mente qualcosa di fragile e che potrebbe infrangersi in qualsiasi momento. In realtà le porte in vetro sono realizzate in modo da poter sostenere gli urti e resistere anche ad eventuali effrazioni. Per i serramenti in vetro vengono adottate le seguenti tecniche:

 

  1. vetro temperato: il vetro monolitico (la lastra uscita dal forno di fusione, detta anche “float”) viene condotto a una temperatura di circa 600/700 gradi per poi essere sottoposto a raffreddamento graduale.

 

  1. vetro stratificato: si ottiene assemblando più lastre in vetro tra cui è inserito un intercalare plastico (il più utilizzato è il polivinilbutirrale – PVB)

 

 

Tipologie di decorazioni delle porte in vetro e cristallo

 

Le porte interne in vetro possono essere personalizzate in base al vostro gusto. A seconda della decorazione utilizzata, potrete abbellire la vostra casa e unire la funzionalità delle porte alla bellezza di un elemento pregiato d'arredo. Le porte in vetro possono essere lasciate trasparenti oppure si può decidere di renderle opache attraverso le seguenti tecniche e decorazioni:

 

 

  1. Satinatura

  2. Sabbiatura

  3. Vetrofania

 

 

Con la satinatura il vetro viene sottoposto a un'azione chimica che aggredisce la superficie e ne limita la trasparenza. La sabbiatura invece è un processo meccanico che, attraverso l'uso di sabbie, rende la superficie del vetro opaca e ruvida. Con questa tecnica si possono elaborare delle decorazioni interessanti, che vengono messe in luce dal gioco di pieno e vuoto, trasparenza e opacità. Si possono creare ad esempio motivi geometrici o floreali di grande eleganza.

La vetrofusione, infine, è sicuramente la tecnica decorativa più sorprendente, perché riesce a coniugare il rilievo al colore. Frammenti di vetro colorato dalle dimensioni variabili si inseriscono sulla lastra su cui è stato già predisposto un disegno. Gli elementi vengono poi uniti attraverso la fusione, arrivando così a costituire le decorazioni in rilievo. I temi sviluppati sono molteplici: elementi vegetali e floreali dai colori vivaci, motivi geometrici, ma anche riproduzioni di note opere artistiche.

 

La scelta delle porte in vetro può essere dettata dallo stile della vostra casa, dall'ampiezza delle vostre abitazioni e dalla necessità, dunque, di dotarle di maggiore o minore luminosità.

Ma il fattore decisivo spetta sicuramente al vostro gusto personale. Avere a disposizione un'ampia selezione di porte interne in vetro e cristallo vi aiuterà nella vostra scelta.

 

Venite a visitare il nostro showroom a Diano Castello (IM), saremo lieti di mettere a vostra disposizione oltre 50 anni di esperienza nei serramenti.





 

 

 

 

 
Indietro


Preventivo veloce

Costruisci tu stesso un preventivo!

In pochi semplici passi potrai farci avere le misure del tuo progetto e ti invieremo velocemente un'offerta

Procedi