Sei in: Mazzucco srlBlogMondo SerramentiQuali sono le proprietą del legno lamellare
Blog

Quali sono le proprietą del legno lamellare

Categoria: Mondo Serramenti
Data pubblicazione: 02/12/19 • Autore: laura

Quali sono le proprietą del legno lamellare

Nel precedente articolo abbiamo visto quali sono le caratteristiche del legno e le sue molteplici proprietà. Oggi, invece, vogliamo analizzare nel dettaglio le caratteristiche del legno lamellare, una delle tipologie di legname da costruzione più comunemente usate in edilizia. 

 

Il legno lamellare: un materiale industriale che preserva le caratteristiche tipiche del legno

 

Il legno lamellare rappresenta una delle soluzioni più duttili per le vostre costruzioni. Si tratta di un materiale composito, derivato dal legno naturale che viene lavorato, rifinito e infine incollato a caldo in più lastre.

Il tronco viene ridotto in piccole assi che vengono poi ricomposte attraverso incollaggio e sottoposte a pressione. La resistenza e le prestazioni meccaniche di queste travi vengono assicurate dalla loro posizione per venatura contrapposta, e dalle dimensioni, che possono essere variabili.

Il risultato è un prodotto industriale di grande pregio poiché riesce a ridurre alcuni dei difetti tipici del legno massiccio.

Si ottengono così assi e travi di varie misure, che possono essere adottate in diversi ambiti dell'edilizia: dalla creazione di tetti, coperture di edifici e terrazzi, (ma anche gazebo, pergolati, case prefabbricate), fino alla realizzazione di mobili, scale e infissi.

 

 

Perché scegliere il legno lamellare

 

Alcuni degli aspetti tipici della lavorazione del legno vengono notevolmente semplificati, come la tornitura e la levigatura. La tornitura del legno lamellare, ad esempio, produce oggetti di qualità notevole: sfruttando l'assenza di nodi, infatti, si evitano fessurazioni e deformazioni indesiderate.

Inoltre, il legno lamellare viene piallato durante la fase di lavorazione in fabbrica, per cui la levigatura non necessita operazioni particolarmente complesse.

 

Quali sono i vantaggi e i benefici del legno lamellare

 

Il legno lamellare presenta numerosi vantaggi, in quanto consente di controllare alcune delle fasi principali della lavorazione.

 

In particolare è possibile:

 

     1. Creare delle tavole dalle dimensioni desiderate

  1. Intervenire su deformazioni e fessure

  2. Ottenere una maggiore resistenza

 

 

Abbiamo già visto le preziose proprietà del legno nel ridurre i consumi e nel garantire un appropriato isolamento termico e acustico. Questi ovviamente sono propri anche del legno lamellare, che può però vantare una maggiore flessibilità nel suo impiego. Il legno lamellare si adatta infatti a tantissime soluzioni di arredo, e può essere adottato sia nelle scelte strutturali che nelle finiture d'arredo.

 

In che modo utilizzare il legno lamellare

 

Non solo tetti, porticati e grandi strutture, dunque. Chiunque ami lavorare il legno o realizzare oggetti per la casa, può trovare nella leggerezza e facilità della lavorazione del legno lamellare un materiale versatile per dare forma alle proprie passioni. Con il legno lamellare potete costruire panche, sgabelli, mensole, espositori, porta bottiglie, e tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce.

 

Noi di Mazzucco siamo disponibili ad aiutarvi nella scelta e consigliarvi l'acquisto del miglior legname da costruzione e lamellare per i vostri progetti.

 

 

 

 

 

 
Indietro


Preventivo veloce

Costruisci tu stesso un preventivo!

In pochi semplici passi potrai farci avere le misure del tuo progetto e ti invieremo velocemente un'offerta

Procedi