Sei in: Mazzucco srlBlogMondo SerramentiCome ristrutturare una casa in maniera eco compatibile
Blog

Come ristrutturare una casa in maniera eco compatibile

Categoria: Mondo Serramenti
Data pubblicazione: 20/01/20 • Autore: laura

Come ristrutturare una casa in maniera eco compatibile

 

Nell'articolo precedente abbiamo visto in linea generale quali sono i principi della bio-edilizia. E' possibile costruire delle nuove abitazioni limitando l'impatto sull'ambiente, se attuiamo delle scelte consapevoli.

Tuttavia, optare per la ristrutturazione di vecchi immobili rappresenta di sicuro la scelta più sostenibile. Non solo casolari in campagna o case in piccoli paesi che rischiano lo spopolamento, ma anche i vecchi appartamenti nei centri storici delle città, non aspettano altro che venga data loro una nuova possibilità.

 

 

La bioedilizia come strumento per restituire nuova vita alle vecchie abitazioni

 

Le vecchie case hanno sempre un grande fascino. Ogni piccola crepa sui muri, una mattonella scheggiata, ci raccontano la storia delle famiglie che vi hanno abitato. I gusti però cambiano, e con loro le esigenze di comfort.

Come fare quindi a preservare il calore di una casa vissuta con le necessità moderne, soprattutto in chiave eco-friendly? In realtà non è poi così difficile. Le vecchie case venivano costruite spesso secondo i principi che noi oggi attribuiamo alla bio edilizia. Vi sorprenderà sapere di non dover spendere poi tanti soldi per ristrutturarne una, soprattutto se usufruite dell' Ecobonus. Ma vediamo nel dettaglio quali sono gli elementi a cui dovremo prestare particolare attenzione.

 

Ristrutturare o sostituire il tetto

 

Prima di tutto dovrete considerare la possibilità di cambiare il tetto. Se questo è ormai vecchio e rischia di disperdere gran parte del calore, allora dovrete sicuramente sostituirlo con uno ben coibentato. Sappiamo bene quanto sia importante il risparmio energetico in una casa ecologica. I materiali da prediligere sono sicuramente quelli naturali, come il legno. Oggigiorno esistono tetti pretagliati realizzati su misura che vi faranno risparmiare del tempo sulla messa in opera.

Un'altra tendenza green molto in voga, soprattutto nelle grandi città, è il tetto verde. Si tratta di una copertura realizzata con un tappeto erboso che ha lo scopo di migliorare l'aria cittadina, ormai viziata dallo smog, grazie alla capacità delle piante di assorbire CO2.

 

I serramenti

 

E' molto probabile che le porte e le finestre della vostra vecchia casa non siano più adatte a garantire il risparmio energetico di cui avete bisogno. Per ottenere il massimo isolamento termico possibile potreste iniziare con il sostituire i vecchi infissi con delle finestre in PVC o in legno. L'installazione di questi serramenti vi farà risparmiare moltissimo sui costi energetici. Anche le porte sono da preferire in materiali ecologici come il legno, soprattutto se questo proviene da foreste gestite in maniera sostenibile.

 

Il pavimento

 

I pavimenti delle vecchie case sono sicuramente bellissimi, soprattutto se presentano delle decorazioni curiose. Tuttavia, dobbiamo considerare se i materiali siano adatti a garantire l'isolamento termico che ci interessa per non gravare sul dispendio energetico. Anche qui il legno sarebbe da prediligere, in quanto capace di trattenere il calore durante la stagione fredda, ed equilibrare la temperatura interna durante l'estate. Il parquet in legno è dunque la scelta più consigliata. Oggigiorno si trovano in commercio pavimenti in legno di tutti i tipi e misure, anche prodotti eco sostenibili derivati dal bambù e dal sughero.

 

Ventilazione

 

Spesso quando si parla di sostenibilità ambientale si pensa a un ritorno alla natura nei suoi aspetti più primitivi. In realtà la tecnologia, elemento imprescindibile nella vita quotidiana di noi tutti, ci viene in aiuto nel perseguire i principi della sostenibilità ambientale. La domotica, infatti, ci consente di tenere sotto controllo i consumi dei nostri elettrodomestici. Grazie a un sistema di ventilazione meccanica, inoltre, potremo verificare la qualità dell'aria all'interno delle nostre abitazioni.

 

Se avete bisogno di sapere quali soluzioni adottare nella ristrutturazione della vostra casa, e come accedere alle detrazioni ecobonus, venite a trovarci nel nostro show room a Diano Castello, in Via Argine Destro 27. Saremo lieti di aiutarvi!

 
Indietro


Preventivo veloce

Costruisci tu stesso un preventivo!

In pochi semplici passi potrai farci avere le misure del tuo progetto e ti invieremo velocemente un'offerta

Procedi