Sei in: Mazzucco srlBlogMondo SerramentiLifetime Carbon Neutral: il progetto Velux
Blog

Lifetime Carbon Neutral: il progetto Velux

Categoria: Mondo Serramenti
Data pubblicazione: 01/10/20 • Autore: laura

Lifetime Carbon Neutral: il progetto Velux

Abbiamo parlato più volte dell’importanza di diminuire le emissioni di CO2, costruendo una casa ecologica, o ristrutturando in maniera eco compatibile. L’ambiente ci sta a cuore: il nostro lavoro consiste, infatti, nell’offrire il massimo risparmio energetico per i nostri clienti, garantendo loro l’accesso a detrazioni fiscali come l’Ecobonus e il Superbonus.

Oggi, però, vi parliamo dell’importante iniziativa promossa da Velux, il maggiore produttore di finestre per tetti del mondo, in collaborazione con il WWF. Stiamo parlando di Lifetime Carbon Netural, un piano per azzerare l’impronta ecologica dell’azienda entro il centenario dalla sua fondazione (2041).

Velux insieme al WWF per ridurre le emissioni di CO2

Velux ha stimato le emissioni di CO2 prodotte fin dall’anno della sua fondazione, il 1941: 5,6 milioni di tonnellate! Ora l’azienda ha deciso di allinearsi all’obiettivo stimato dall’Accordo di Parigi, cercando di limitare l’aumento della temperatura globale a 1,5° e di catturare le emissioni prodotte nel passato.

Per farlo, ha chiesto l’aiuto del WWF. Il risultato di questo incontro è stato Lifetime Carbon Neutral, un progetto rivoluzionario che propone di prendersi carico delle emissioni di carbonio del passato e di quelle future. Una parte importante di questo progetto consiste nella conservazione delle foreste naturali e, naturalmente, della biodiversità al loro interno: flora e fauna importantissime per l’intera umanità.

Perché Velux ha ideato i progetti forestali con il WWF?

Tra i metodi più efficaci per catturare il carbonio dall’aria vi sono il ripristino e la conservazione delle foreste. Grazie all’aiuto del WWF è possibile individuare gli spazi in cui è necessario piantare dei nuovi alberi, e quali sono i luoghi in cui è opportuno preservare le vecchie foreste.

È nota la capacità degli alberi di filtrare l’anidride carbonica dall’atmosfera attraverso la fotosintesi, convertendola principalmente in carbonio e ossigeno. Il carbonio viene trattenuto dagli alberi e l’ossigeno viene rilasciato nell’atmosfera. Le foreste consolidate lo fanno in misura molto maggiore per cui, anche se è importantissimo piantare nuovi alberi, è anche vitale proteggere le foreste già esistenti.

Le foreste sono, dunque, strategiche per la battaglia contro il cambiamento climatico. Purtroppo, però, sono sotto continua minaccia da parte di mutamenti ambientali, agricoltura intensiva, deforestazione e sviluppo urbano. Questo non riguarda solo la riduzione del numero di alberi e del loro importante lavoro di fotosintesi. Si tratta soprattutto della distruzione di ecosistemi complessi, formatisi nel corso di milioni di anni, ricchi di carbonio e biodiversità, che vanno protetti.

I progetti di Velux e WWF

Velux ha 21 anni a disposizione per lavorare al fianco del WWF allo scopo di azzerare le proprie emissioni di CO2. Investendo sulla conservazione delle foreste collaborerà con le comunità locali per porre fine alla distruzione di habitat naturali, alla deforestazione e al degrado del terreno che minacciano la biodiversità del mondo.

I primi due progetti saranno in Uganda e nel Myanmar. In Uganda si lavorerà a combattere il degrado delle foreste, piantando nuovi alberi e preservando quelli più vecchi. La tutela sarà rivolta sia a boschi inclusi in aree protette che all’esterno.

In Myanmar, invece, l’impegno sarà rivolto a preservare la biodiversità dell’area di Tanintharyi, in collaborazione con la popolazione locale.

L’impegno di Velux nella realizzazione delle proprie finestre

Il legno è la materia prima presente in gran parte delle finestre per tetti Velux. Questo fa sì che l’azienda si preoccupi della sua provenienza e, soprattutto, cha la sua produzione non abbia effetti negativi sull’ambiente e la biodiversità delle foreste. Infatti, nel 2019 il 99,6% del legno utilizzato per realizzare le finestre Velux in Europa proveniva da foreste certificate sostenibili.

Entro il 2030, inoltre, Velux si impegna a utilizzare imballaggi di un unico materiale, privi di plastica e riciclabili al 100%.

Siamo molto fieri di poter proporre ai nostri clienti le finestre per tetti Velux. La qualità dei loro prodotti è indiscussa, ma l’impegno verso l’ambiente ne confermano il ruolo di azienda leader nel mondo.

Venite a trovarci nel nostro showroom per conoscere le finestre Velux e approfittare della detrazione al 50%!

 
Indietro


Preventivo veloce

Costruisci tu stesso un preventivo!

In pochi semplici passi potrai farci avere le misure del tuo progetto e ti invieremo velocemente un'offerta

Procedi